Lavoro: presente, passato e futuro

Scritto Gio, 02/10/2014 - 12:55 da L'ergonomista

Il mondo del lavoro è cambiato molto rapidamente negli ultimi 20 anni.

Anche negli ultimi 10 se è per questo. Per non parlare degli ultimi 5.

Cambiare è difficile, non cambiare è fatale

Ci sono tanti problemi, è vero, ma preferisco muovermi un poco controcorrente e dirti di restare in Italia, piuttosto che consigliarti di fuggire all'estero.

Fuggire è l'ultima soluzione -un gesto da codardi forse- anche se non biasimo chi pratica questa scelta.

Migliaia di giovani e meno giovani, infatti, percorrono ogni giorno strade polverose, scale mobili, asfalto ed erba; centinaia di chilometri alle spalle e un solo sogno in testa, quello di trovare un luogo dove vivere e lavorare.

Futuro?

Al giorno d'oggi, però, c'è bisogno di gente forte e determinata, pronta a cambiare le cose. O perlomeno provarci.

E' facile scegliere di fuggire, andare all'estero o anche solo spostarsi in un'altra città. E ti posso confermare che se resterai nel nostro Paese, sicuramente incontrerai molti ostacoli, tante arrabbiature e presto o tardi avrai voglia di gettare la spugna.

Se dimostrerai, però, di avere la giusta determinazione, voglia di fare e di metterti in gioco, allora forse riuscirai ad ottenere qualcosa in più. 

Qualcosa che non troverai da nessun'altra parte nel Mondo: la soddisfazione di aver cambiato le cose, per te e per gli altri.

soddisfazione

Non sarà facile.

Nel mondo del lavoro non è più sufficiente essere competenti tecnicamente; bisogna dimostrare carattere, possedere doti imprenditoriali e saper comunicare.

Questo ti costringerà a studiare. E tanto.

Studio matto e disperatissimo

Ma forse tra qualche anno potrai avere la soddisfazione di avere una tua attività o un posto da dipendente ben retribuito.

E sarà tutto merito tuo.

Ritratto di L'ergonomista

Dietro questo nome non c'è solo un uomo, c'è l'idea che l'ergonomia degli oggetti quotidiani possa diventare la strada per ritrovare equilibrio e benessere.

Non fatevi impressionare dai suoi modi decisi ed a tratti irriverenti, ma lasciatevi sorprendere dalle sue rivelazioni.

Ti potrebbe interessare...

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.